Dall'Eclipse di Abramovich a un nuovo 180 metri top secret

Yacht: i più grandi del mondo

foto dal web

Tutto ciò che è bello affascina e induce a competere. Sarà per questo che anche tra gli yacht e i megayacht si susseguono liste comparative. L’ultima classifica pubblicata dalla germanica Boote-exclusiv fa sfilare in ordine di grandezza 200 motoryacht, ma anche i 200 megayacht “assoluti” più lunghi in navigazione. Siamo sicuri che siano solo le misure a parlare? No, o comunque non solo quelle.

Nella scorsa primavera abbiamo gustato insieme la classifica dei superyachts più belli del 2012. In effetti, alcuni di questi oltre ad essere incantevoli si sono fatti spazio nella classifica dei più grandi yacht attualmente in circolazione… Spesso, insomma, le dimensioni vanno di pari passo con la qualità.

 

FOTO GIULIANO SARGENTINI BY COURTESY OF PERINI NAVI

Abramovich re dei mari, ma ancora per poco…
Al numero 1 nella classifica del magazine tedesco, appare “Eclipse” – rinomato yacht di Abramovich – nato nei cantieri nordici Blohm + Voss che deterrà il primato in acqua ancora per poco. È stato infatti già battuto dal progetto più recente varato a inizio estate dai cantieri Lurssen e firmato dallo studio italiano di Nauta Design – di Mario Pedol e Massimo Gino. Un progetto assolutamente top secret, la cui sconfinata lunghezza è però ormai nota: circa 180 metri! Così la classifica appena pubblicata è un “fermo immagine” che durerà solo il tempo necessario al completamento della nuova regina incontrastata dei mari…

È una gara tra magnifiche eccellenze che si è già vista e che si ripete nella marina come in architettura. E così come nel medioevo erano le torri, oggi sono i grattacieli a innalzare sentimenti d’orgoglio campanilistico. In mare è la lunghezza a far parlare di sé. Spesso la fierezza della sfida che lancia uno yacht si capisce dal suo nome. Da Vertigo a Destiero passando al più “spirituale” Quinta Essentia. la storia è anche scritta da cavalieri con vero nome di battaglia che scivolano sull’acqua, lontani, invincibili e assolutamente esclusivi.

Claudia Ferrauto

La top 10 dei superyacht a motore più grandi del mondo

1°: 163 metri – Eclipse (2010) – cantiere Blohm + Voss
2°: 162 metri – Dubai (2006) – cantiere Blohm + Voss/Platinum
3°: 155 metri – Al said (2008) – cantiere Lürssen
4°: 147 metri – Prinz abdul aziz (1984) – cantiere Helsingør Skibsværft
5°: 145.7 metri – El horriya (1865) – cantiere Samuda Bros.
6°: 141 metri – Swift 141 (1978) – cantiere Abu Dhabi Mar
7°: 139.3 metri – Al salamah (1999) – cantiere Lürssen/HDW
8°: 138 metri – Rising sun (2005) – cantiere Lürssen
9°: 134 metri – Serene (2010) – cantiere Fincantieri
10°: 133 metri – Al mirgab (2008) – cantiere Kusch Yachts

La top 5 dei superyacht a vela

1°: 92 metri – Eos (2006) – Lürssen-Werft
2°: 90 metri – Athena (2004) – Royal Huisman
3°: 88 metri – Maltese falcon (2006) – Perini Navi
4°: 75 metri – Phocea (1976) – DCAN
5°: 75 metri – Mirabella v ( 2004) – Vosper Thornycroft


Leggi anche
La Top 10 delle destinazioni esclusive
Ferragamo: cucina toscana a Dubai
Regent Seven Seas Explorer
Project Alba: 50 metri di meraviglie
Ferretti: battesimo estivo per il nuovo CL108
TripAdvisor: i migliori hotel del mondo




?>