Per deliziare i palati una selezione di eccellenze enogastronomiche

Peccati di gola sotto l’albero

foto ufficio stampa

A Natale, si dice, i vizi dovrebbero essere messi da parte per lasciare posto a più virtuosi comportamenti. Ma se c’è un peccato su cui universalmente si chiude un occhio durante questo magico periodo dell’anno, è certamente quello di gola. Per deliziare i palati degli ospiti più esigenti, per un regalo da veri gourmand o anche soltanto per uno sfizio da godersi davanti alla tv, ecco dunque una selezione di eccellenze enogastronomiche. Sulla tavola o sotto l’albero, la parola d’ordine è: deliziare e deliziarsi.

Per gli estimatori delle perle nere CALVISIUS/Caviale Elite
Non ha bisogno di presentazioni, il caviale italiano per antonomasia. Ma solo pochi quintali delle uova di storione bianco allevato da Agroittica Lombarda in vasche dal fondo naturale alimentate da acque sorgive sono destinati al prodotto top di gamma, Calvisius Elite. Salato a mano e affumicato a freddo con miscele di legni pregiati, questo caviale rispetta i più elevati standard qualitativi internazionali di eccellenza: dimensioni dei grani superiori ai 3 millimetri, colorazione chiara con sfumature grigio-ambrate e un sapore fresco e intenso. Nulla da invidiare a quello iraniano. Calvisius Tradition Elite Fresco 50 g, 752 €

foto ufficio stampa

Per tradizionalisti non pentiti. PECK – Cesto di Natale o Cotechino e Lenticchie
Certo, il top è il cesto delle meraviglie: culatello, porcini, foie gras, caviale, champagne e molto altro ancora. Ma per fare davvero una cosa chic e in linea con tempi, meglio “ripiegare” su cotechino e lenticchie. Sempre griffati Peck, il salumaio dei milanesi.

Cesto di Natale Peck completo, 2.345 €
Cotechino all’antica confezione da 1kg, 30 €
Lenticchie di Castelluccio confezione da 500 g, 8 €

Per chef non improvvisati – DIADEMA/Olio extravergine di oliva
Si produce olio dal 1700, a Villa L’Olmo. E, ancora oggi, raccolta e spremitura delle olive sono fedeli alla secolare tradizione dell’Impruneta. Tutto fatto a mano, dalla bacchiatura fino alla frangitura a freddo nelle antiche macine in granito della fattoria toscana. Da cultivar di selezionatissimi ulivi moraiolo, frantoio e pendolino nasce un vero gioiello. Di colore verde intenso con delicati riflessi dorati, consistente e dal complesso sapore di mandorla dolce, pomodori verdi, erba fresca e lievi note speziate e piccanti in chiusura, l’olio extravergine Diadema è prezioso nel nome, nel contenuto e nell’elegante bottiglia decorata con cristalli Swarovski. Diadema bottiglia di olio extravergine da 50 ml, 60 €

Per i panettomani seriali – LOISON/Panettone al Mandarino Tardivo di Ciaculli
Metti 72 ore di lavorazione. Uova da allevamenti a terra, latte e burro di montagna, fior di farina e zucchero italiani. Una lunga levitazione naturale da pasta madre. Aggiungi due presidi slow food come la Vaniglia naturale Mananara del Madagascar e il Mandarino Tardivo di Ciaculli candito. Racchiudi in un’elegante confezione che strizza l’occhio alla Belle Époque. Risultato? Un’icona del made in italy, il panettone al mandarino di Loison, fiore all’occhiello della casa pasticcera di Costabissara. Confezione da 500g, 14,50 €

foto ufficio stampa

Per nostalgici evoluti – T’a SENTIMENTO ITALIANO/Cofanetto imperiale  
T’a come Tancredi e Alberto, giovanissimi eredi della famiglia Alemagna, che la passione per il cioccolato ce l’hanno scritta nei geni. Il cofanetto imperiale racchiude la migliore selezione dei loro prodotti artigianali. Sublimi i Dragèe 100% frutta, praline racchiuse da una croccante scorza di cioccolato nelle varianti fragola, mirtillo, pesca e lampone. Un must i filetti di agrumi di sicilia canditi e ricoperti di cioccolato fondente. Sublime la morbida crema spalmabile alla mandorla d’Avola. Cofanetto imperiale, 145 €

Per cultori delle bolle – BRUNO PAILLARD/CHAMPAGNE BRUT N.P.U. 1999
“Firmo solo gli champagne rari”. Ed è stato di parola, Bruno Paillard, con l’ultimo nato di casa. La cuvèe N.P.U. 1999 rappresenta la summa della filosofia del suo creatore. Un acronimo latino (Nec Plus ultra, non più avanti) che la mitologia vuole scolpito da Ercole sulle Colonne ai confini del mondo, scelto dalla Maison di Reims per rimarcare la volontà di spingersi oltre i limiti della perfezione e produrre il migliore Champagne possibile. Bersaglio centrato. Bottiglia da 0,75 l prezzo indicativo, 300 €

Per puristi estremi – CA’ DEL BOSCO/Vintage collection 2008
Dalle uve di una grande vendemmia, quella del 2008, nasce la linea di millesimati Vintage Ca’ del Bosco. Fanno parte della trilogia le cuvée Brut (55% chardonnay, 15% pinot bianco, 30% pinot nero), Dosage Zéro (65% chardonnay, 13% pinot bianco, 32% pinot nero) e Satèn (85% chardonnay e 15% pinot bianco). I tre perlage sono prodotti nel rispetto dell’esclusivo metodo di idrolavaggio dei grappoli, ideato dall’azienda vitivinicola di Erbusco, che consente di ridurre al minimo la quantità finale di solfiti. Bottiglie da 0,75 l, a partire da 35 €

foto ufficio stampa

Per sofisticati da caminetto – ZACAPA/Rum XO
Cioccolato, frutti di bosco, mandorle, vaniglia, noce moscata, caramello, scorze d’arancia e nocciole tostate.  Non sono gli ingredienti di un dolce, ma il bouquet di note aromatiche sprigionate in un sorso di Zacapa XO. Un blend di rum invecchiati dai 6 ai 15 anni per questo “miele vergine” guatemalteco, noto anche come “il cognac dei rum” per via della sua ulteriore maturazione in botti d’acero, precedentemente utilizzate per  il distillato di vino francese. Confezione Zacapa XO con due bicchieri ballon in cristallo da 150 €

Per pochi eletti – TALISKER/Whisky Talisker 35 yo – SPECIAL RELEASE 2012
Sono solo 3.090 le bottiglie in edizione limitata e numerata di questo single malt imbottigliato sull’isola di Skye, nelle Ebridi, e messo a invecchiare nel lontano 1977 in barili di rovere. Si tratta del più vecchio distillato Talisker mai realizzato. Si presenta ambrato con riflessi oro, dall’aroma elegante ma delicato, dolce e speziato, con sofisticate note di buccia d’arancia e legno di sandalo, brezza marina, caramello e cioccolato al latte in una scatola di sigari.
Bottiglia di whisky Talisker 35 y.o., da 650 €

Per Cosmopolit(an)e di carattere – COINTREAU/Limited edition design Alexis Mabille
Chi dice Cointreau dice donna. Chi dice donna dice moda. Chi la moda la fa, ha vestito una bottiglia. E l’ha vestita da uomo, affinchè le donne l’amino ancora di più. Un vezzoso abito impreziosito da una fitta trama di papillon argentati firmato da Alexis Mabille, fashion designer francese amico di Dita Von Teese, sua musa e ambasciatrice del brand del celebre liquore agrumato.
Limited Edition Cointreau è distribuita in esclusiva per l’Italia da 10 Corso Como a Milano. Cointreau limited edition design Alexis Mabille 95 €

Alessia Bellan

 


Leggi anche
Milano: torna il Salon du Chocolat
Il menù "lirico" del Ristorante Savini
Le donne di Gian Paolo Barbieri
Milano, tempo di fashion week
Il miglior grande magazzino del mondo
Cantine Aperte 2016




?>