iVip Black, scaricabile per 899.99 euro

L’app più costosa al mondo

L’App Store offre applicazioni davvero di ogni tipo oramai, ma vi siete mai chiesti quale sia l’app più costosa al mondo? La risposta è iVip Black, scaricabile alla “modica” cifra di 899.99 euro. Sviluppata da iVIP Ltd, è disponibile nei negozi virtuali di Apple e Google ed è dedicata, come è chiaramente intuibile, ad una clientela decisamente esclusiva, anche perché esiste una clausola non di poco conto secondo la quale per ottenere l’iscrizione al club (la cui durata è di un solo anno) è necessario dimostrare di possedere almeno 1 milione di euro.

foto dal web

foto dal web

A meno che non siate seriamente interessati all’acquisto, vediamo giusto per curiosità in che cosa consiste. L’app offre delle agevolazioni o privilegi che possono variare dalla possibilità di poter godere di una prenotazione prioritaria in alcuni ristoranti di lusso partner di questa applicazione, avere una camera VIP in determinati hotel cinque stelle, usufruire di servizi riservati ai VIP in alcune strutture sempre partner, o ancora, biglietti aerei, accesso a feste ed eventi esclusivi, servizi gratuiti, personal trainer, jet e isole privati, limousine, eccetera. Tra i partner troviamo ad esempio il famoso ristorante di Gordon Ramsey o la Virgin Limited Edition. Se la cifra vi sembra comunque eccessiva, per i meno facoltosi sono state sviluppate altre versioni di questa app, come l’iVip Blue che al prezzo di 129.99 euro consente di avere una serie di notizie sul mondo del lusso ma non l’ingresso esclusivo in locali ed altri posti per “veri” ricchi. L’ultima arrivata è iVip City per tutti coloro che ricercano un trattamento VIP in una specifica città, al momento disponibile per Londra, NYC, San Pietroburgo, Sydney, Parigi, Shanghai. Ovviamente le “city version” (129.99 euro), come la iVip Blue, non comprendono il trattamento esclusivo riservato unicamente ai “black members”. (E.P.)


Leggi anche
P20 e Porsche Design Huawei Mate RS
Galaxy S9 e S9+: i nuovi Samsung
Tissa Fontaneda “veste” l'iPad
Cuffie e smarthpone Lamborghini
Le 100 celebrità più potenti del 2014
Il nuovo Vertu Signature Touch




?>