La nuova cruiser sportiva di Borgo Panigale

L’evoluzione del Ducati Diavel

La nuova Ducati Diavel è un puro concentrato di tecnologia avanzata e innovazioni, frutto dell’attuale filosofia della Casa bolognese, quel Performance Redefined che si pone l’obiettivo di rendere le moto più godibili e sicure.

Ufficio stampa

Ufficio stampa

Migliorata sia nel look che nelle prestazioni, la versione del 2015 della cruiser sportiva di Borgo Panigale è arricchita da numerosi elementi inediti che la rendono un punto di riferimento per i motociclisti di tutto il mondo. Il nuovo motore, l’ultima evoluzione del Testastretta 11° DS da 162 CV combinato con il sistema ABS, Ducati Traction Control, i Riding Mode Ducati, a cui va aggiunto il nuovo impianto di scarico e il nuovo faro full LED, sono gli ingredienti per una moto unica e dallo stile inconfondibile.

Il peso a secco di soli 210 kg (205 kg per la ‘Carbon‘) e la gomma posteriore da 240mm appositamente studiata da Pirelli per questa moto garantiscono un piacere di guida straordinario.

COLORI – La nuova Ducati Diavel è proposta in tre differenti colori: “Dark Stealth”, con telaio a traliccio nero e cerchi neri; “Diavel Carbon” nel classico ed inconfondibile rosso Ducati su trama “matte carbon” con telaio rosso e cerchi neri; ed infine la nuova colorazione “Star White” sempre su trama “matte carbon” con telaio bianco e cerchi neri a contrasto. (F.T.)


ducati-diavel-levoluzione-della-cruiser-sportiva-di-borgo-panigale66107
18703

Leggi anche
Tom Dixon, show alla Galleria Manzoni
Ducati + Diesel = Diavel limited edition
Yamaha MT-10: the dark side of Japan
Yamaha FJR 1300 si è rifatta il trucco
XDiavel, la più bella di EICMA 2015
XSR700, il nuovo scrambler Yamaha




?>