Tre pacchetti unici vi porteranno in giro per il mondo

In viaggio sul Four Seasons Jet

Four Seasons ha presentato il suo primo esclusivo jet, un Boeing 757 che solcherà i cieli a partire da febbraio 2015. Quello che aspetta i 52 ospiti è un indimenticabile giro del mondo a scelta tra tre (per ora) bellissime avventure:

Ufficio stampa

Ufficio stampa

•  Around the World, Febbraio 2015 – Partenza da Los Angeles e cena conclusiva a Londra per un  viaggio di 24 giorni che porterà  i viaggiatori alla scoperta di 9 destinazioni tra città dinamiche, isole esotiche, meraviglie architettoniche come il Taj Mahal e paesaggi naturali mozzafiato.

•  Backstage with the Arts, Aprile 2015 – Siete degli appassionati d’arte? Allora questo è il viaggio che fa per voi! Ben 16 giorni ricchi di visite dietro le quinte dei musei più belli d’Europa, meravigliose rappresentazioni al Teatro alla Scala di Milano e al Teatro degli Stati di Praga, cene deliziose e un gala privato nella reggia di Pavlovsk, vicino San Pietroburgo.

•  Around the World, Agosto 2015 – Dalla Città Proibita di Pechino alla Medina di Marrakech, passando per le acque cristalline delle Maldive (guarda le foto del Four Seasons Maldive Landaa Giraavaru) e l’emozione del più grande mercato del pesce a Tokyo, fino ad un soggiorno al primo safari lodge della catena alberghiera, nel Serengeti. Ultimo giorno a New York per concludere in bellezza 24 giorni epici.

“Portare il nostro leggendario servizio in cielo è stata la naturale evoluzione di ciò che offriamo nei nostri hotel da oltre 50 anni”, afferma Susan Helstab, Executive Vice President Marketing di Four Seasons Hotels and Resorts. “Il Four Seasons Jet mette in luce le esperienze e lo staff straordinario che rendono sempre di più il brand Four Seasons unico al mondo. Questo progetto unisce perfettamente il nostro spirito pionieristico alle aspirazioni del moderno viaggiatore di lusso e la decisione di abbinare l’avventura e la scoperta all’esclusività di un’esperienza coinvolgente riflette l’attenzione che da sempre riserviamo ai nostri ospiti, oggi racchiusa nel nuovo Four Seasons Jet”. (F.T.)

 


Leggi anche
The Webster apre anche a New York
Il Marocco di Yves Saint Laurent
Notte degli Oscar: finale con gaffe
Il menù "lirico" del Ristorante Savini
Le donne di Gian Paolo Barbieri
Milano, tempo di fashion week




?>