Curerà tutto il food & beverage del Salone di Genova

Eataly sale in barca

Press Office

Press Office

Il salone nautico più importante d’Italia, quello di Genova in programma dal 1° al 6 ottobre, incrocia la sua rotta con Eataly, il gigante enogastromomico creato da Oscar Farinetti. E lo fa chiudendo un accordo per curare tutto il servizo di food & beverage della prossima edizione che avrà il suo cuore nel Food Court allestito nel Sailing World, la nuova area dedicata alla vela e al turismo nautico. Inoltre, a disposizione di visitatori ed espositori saranno allestiti numerosi street food corner con menù in stile rigorosamente italiano.

“La collaborazione con Eataly si inquadra perfettamente nel programma di rilancio – dichiara Francesco Anton Albertoni, Presidente di Saloni Nautici SpA – e ci permette di mantenere fede a due punti fondamentali del nostro progetto: migliorare il sistema di servizi e infrastrutture, per rendere più gradevole l’esperienza di visita e valorizzare il Made in Italy attraverso partnership con le sue eccellenze più note e riconosciute”.
Oscar Farinetti, fondatore e presidente di Eataly: “Siamo onorati di curare la ristorazione del Salone Nautico di Genova. È una bellissima occasione per mostrare con orgoglio due grandi eccellenze italiane: la cantieristica e l’enogastronomia, due asset fondamentali per il nostro Paese in Italia e nel mondo”.

Nel nuovo Food Court si svolgeranno eventi enogastronomici e, con Yamaha, appuntamenti musicali con jazz band e musica dal vivo. (F.I.)


Leggi anche
48 metri per conquistare il Mediterraneo
Navetta 37, la più grande Custom Line
Primadonna, di nome e di fatto
Navetta 28, dislocante con stile
5 stelle nel cuore delle Langhe
A bordo del 64 Fly "S"





?>