A Firenze, l'artista e il mito in mostra

Picasso e la modernità spagnola

Uno dei più grandi maestri di pittura del ventesimo secolo, Pablo Picasso, è il protagonista di una mostra che lo immerge nel mondo dell‘arte moderna spagnola, particolarmente significativa nel panorama dell’arte internazionale dello scorso secolo.

© Collezione del Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía, Madrid, DE01840

© Collezione del Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía, Madrid, DE01840

Picasso e la modernità spagnola è un’esposizione unica di 90 opere della produzione di Picasso, accompagnata e messa a confronto con altri artisti dello scenario spagnolo moderno, con cui l’artista era in relazione e su cui esercitò una forte influenza, come Joan Miró, Salvador Dalí, Juan Gris, Maria Blanchard, Julio González, Óscar Domínguez, Antoni Tàpies. La mostra, curata da Eugenio Carmona e organizzata da Fondazione Palazzo Strozzi e Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía, si inaugura il 20 settembre presso Palazzo Strozzi a Firenze e approfondisce l’influenza di Picasso sull’arte moderna spagnola e le novità originali e significative che il pittore e i maestri spagnoli hanno apportato al panorama artistico internazionale, contributo poco noto, ma molto importante.
“La mostra – spiega il curatore Eugenio Carmona – si propone di riferirsi al destino di Picasso come mito e come artista, suggerendo l’idea di ‘variazione’ quale elemento differenziatore del suo concetto di modernità, e seguendo il modo in cui Picasso ha affrontato il trasferimento di significati, figure e simboli nella rappresentazione del Mostro e nella rappresentazione dalla Tragedia, fino a giungere alla realizzazione di Guernica”.
Grazie al fondamentale contributo del Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía, che ha messo a disposizione le sue collezioni, non mancano capolavori celebri come il Ritratto di Dora Maar, la Testa di cavallo e Il pittore e la modella di Picasso, Siurana, il sentiero di Mirò, oltre a molti disegni, incisioni e dipinti che portarono alla realizzazione del Guernica.

Nella fotogallery alcune opere in mostra a Firenze.

 

Picasso e la modernità spagnola
20 settembre 2014 – 25 gennaio 2015
Firenze, Palazzo Strozzi
Informazioni: www.palazzostrozzi.org/SezionePicasso2014


Leggi anche
Lo Schermo dell'Arte Film Festival
Pitti Uomo numero 90
Pizza e champagne a Villa Cora
Precious: da Picasso a Jeff Koons
Il vino brinda con il design
Brindisi con 100 champagne




?>