Oltre 60 opere in mostra alla GAM di Milano

Alberto Giacometti: amore per l'umano

© Alberto Giacometti/by SIAE in Italy, 2014

© Alberto Giacometti/by SIAE in Italy, 2014

Più di 60 opere tra sculture, dipinti, disegni, gessi e fotografie, esposte fino al 1 febbraio 2015 alla GAM di Milano, raccontano il percorso artistico e l’individualità di Alberto Giacometti. La mostra inaugura la nuova stagione culturale della Galleria d’Arte Moderna quale polo espositivo internazionale dedicato alla scultura.

ARTE E LA PERSONALITA’ DEL GRANDE SCULTORE SVIZZERO – Un Giacometti intimo con tutta la sua tormentata personalità, il suo amore per l’umanità e la sua ricerca figurativa dal vero. Lui che visse l’epoca del Post-cubismo e del Surrealismo e sempre ritornò all’Uomo. Lui che, mai soddisfatto della sua arte, era capace di far posare i suoi modelli anche per una settimana intera, nella speranza di raggiungere la tanto ricercata somiglianza. Il suo percorso artistico, dalle prime sculture che ritraggono i suoi familiari alle figure allungate e ieratiche, come casino la Grande femme IV e La Clairiere, che sono un pò il cuore della sua arte. E poi ancora: i disegni e gli schizzi che l’artista compose durante il suo soggiorno in Italia, i gessi preparatori e i dipinti nei quali si capisce bene quanto Giacometti fosse ossessionato dallo sguardo. Una mostra che vuole regalare tutto il mondo individuale e artistico di Alberto Giacometti, scultore per nulla assoggettato ai movimenti di avanguardia del suo periodo. Un’esposizione ricercata ed elegante che si sposa perfettamente con la maestosità delle sale storiche che l’accolgono.

Il sito della mostra www.mostragiacometti.it

Clara Maiorano


giacometti-all-gam73531
23109

Leggi anche
La Russia mai vista di Kandinskij
Monet, una grande mostra a Basilea
Il menù "lirico" del Ristorante Savini
Le donne di Gian Paolo Barbieri
Milano, tempo di fashion week
Il miglior grande magazzino del mondo




?>