Best Yacht of the Year e Best Motoryacht agli Aim Award

Doppietta di premi per Azimut Grande 95 RPH

Doppio riconoscimento per Azimut 95RPH: Best Yacht of the Year e Best Motoryacht agli Aim Award di Fort Lauderdale. Due riconoscimenti che abbracciano Oriente e Occidente, più esattamente negli Stati Uniti e in Cina. La nomina come Best Yacht of the Year 2014, porta Azimut Grande 95RPH nella classifica ‘Best of the Best’ che individua i prodotti più straordinari del settore luxury, insieme a brand di rilievo mondiali quali Ferrari, Piaget, Ducati.
Dopo il Best Motoryacht Award conquistato in Florida nella categoria 90 – 100 piedi, l’Azimut Grande 95RPH si prepara a ricevere il premio come Best Yacht of the Year il prossimo 27 Novembre a Shanghai.

Press Office

Press Office

Ha pochi mesi di vita ma è già una star – Il nuovo superyacht fa parte della famiglia Azimut Yachts – insieme alle collezioni Atlantis, Magellano, Flybridge ed S –  e attualmente include cinque modelli cha vanno dai 95 ai 120 piedi. Le Azimut Grande sono navi da diporto plananti, oltre i trenta metri, caratterizzate da un alto livello di personalizzazione. È la più esclusiva delle cinque collezioni del brand, ed è per quegli Armatori che desiderano personalizzare la loro imbarcazione.

Firmano il progetto il designer Stefano Righini, che ha eseguito il concept e le linee esterne, e lo Studio Salvagni Architetti per il layout degli interni.

Novità a bordo – Lunghezza pari a 29 metri, plancia rialzata che caratterizza il modello, ampi spazi per il flybridge che sfiora i 60mq, nuova configurazione degli spazi interni che prevedono 4 cabine vip in aggiunta alla suite armatoriale. Velocità massima pari a 27 nodi. Lo yacht può ospitare dieci persone più l’equipaggio.

Claudia Ferrauto

LA SCHEDA
Lunghezza: 28.62 m
Larghezza: 7.07 m
Immersione: 2.05 m
Dislocamento : 110 t
Serbatoi carburante: 12.000 l
Serbatoi acqua: 2.000 l
Motori: 2 x 2.200 mHP (1630 kW) MTU 16V2000 M84
Velocità max: 26.5
Persone: 10 + equipaggio
Prezzo: trattativa riservata


Leggi anche
Riva 100' Corsaro: in Cina con fulgore
Project Alba: 50 metri di meraviglie
La Ferrari che si “scopre” in 14 secondi
Luci e segreti firmati Piaget
Alfa Romeo Giulia: guarda chi si rivede
100 supercar alla StreetGasm 2000




?>