La berlina di lusso più silenziosa del mondo

La nuova Mercedes-Maybach

press office

press office

Lunga 5,453 metri e con un passo di 3,365 metri, la nuova ammiraglia Mercedes-Benz è cresciuta di 20 millimetri in entrambe le dimensioni rispetto alla Classe S Berlina a passo lungo. Presentata a pochi giorni l’uno dall’altro, ai saloni in Cina e USA di Guangzhou e Los Angeles. Nel vano posteriore la Classe S Mercedes-Maybach è la berlina di serie più silenziosa del mondo.
Sia chiaro, oltre all’auto bisogna “acquistare” anche l’autista. Perché appunto si tratta di una vera e propria limousine che si gode appieno stando seduti sui sedili posteriori. Due poltrone che non hanno nulla da invidiare, anzi, a quelle del salotto di casa.

Il motore è il V12 biturbo da 530 cavalli, 5.980 cc di cilindrata. C’è anche un V8 più “tranquillo”, da 455 cavalli. Entrambi con velocità autolimitata a 250 km/h. “La Classe S Mercedes-Maybach – sottolineano dalla Germania – offre un livello minimo ed esemplare di rumorosità aerodinamica e, nel vano posteriore, nonostante gli ampi vetri, batte addirittura l’auto più silenziosa del mondo, la Classe S Coupé. Per i passeggeri posteriori la Classe S Mercedes-Maybach è “la berlina di serie più silenziosa in assoluto”.

press office

press office

I sedili posteriori sono dotati di cuscino, sono reclinabili fino a 19 gradi per permettere di lavorare con tranquillità e comodità, hanno poggiagambe regolabili in lunghezza e inclinazione. Al centro tra i sedili la consolle è dotata di portabevande termorefrigeranti e a richiesta possono essere installati due minitavolini a scomparsa. La temperatura oltre che essere regolabile tra anteriore e posteriore del veicolo, può addirittura essere regolata per ogni singolo sedile posteriore. Su richiesta sono previsti la ionizzazione, il filtraggio migliorato dell’aria e la profumazione. Pelle, legno e tecnologia in abbondanza completano quest’auto da sogno, ovviamente per chi non è appassionato soltanto di supersportive… ma ha bisogno di un ufficio-salotto viaggiante. (F.I.)


Leggi anche
Bugatti Chiron, hypercar dei desideri
Notte degli Oscar: finale con gaffe
Nuova Bentley Continental Supersports
Parigi premia la Ferrari GTC4Lusso
Porsche Panamera si fa in quattro
4C Spider: il battesimo della strada





?>