Il nuovo megayacht pensato da Stefano Pastrovich

X-Ballet: 92 metri eleganti e capricciosi

Stefano Pastrovich presenta il suo ultimo concept, il 92m X-Ballet. Un megayacht di cinque ponti e dai grandi spazi esterni che ricade nella categoria degli explorer. Peculiarità, tra le altre, il bacino allagabile dell’area poppiera che può ospitare un piccolo sottomarino privato e la possibilità di realizzare questo concept su diverse grandezze abbracciando un range che va dai 50 ai 92 metri secondo i desideri del cliente (nel caso del 50m si “perde” un livello). Le dotazioni di bordo prevedono, oltre ai tradizionali acqua-toys, ben due barche a vela e una piattaforma per elicottero, una spa e una palestra attrezzata che comprende anche una parete da arrampicata.

© Pastrovich.com

© Pastrovich.com

Per quanto riguarda le linee esterne, qui la sovrastruttura è spostata in avanti per massimizzare il volume di poppa, una scelta stilistica che in fondo è da tempo un trend negli explorer di alta gamma.
La filosofia che connette esterni ed interni punta ad un’unità stilistica e ad un maggior contatto con il mare, cosa che nei grandi yacht resta sempre molto difficile da realizzare. Il look è in ogni caso molto minimalista, come da copione per questo studio di progettazione, ma sposa una versione nuova che strizza l’occhio ad un’essenzialità confortevole che ricorda una casa sulla spiaggia.

© Pastrovich.com

© Pastrovich.com

In una recente intervista Pastrovich si è dichiarato così soddisfatto di questo ultimo concept da ritenerlo quasi l’emblema di tutto il suo stile.
Lo studio Pastrovich, quello di Sexy Sveti, si conferma anche questa volta per lo stile elegante e capriccioso.

Claudia Ferrauto

Scheda tecnica
Lunghezza complessiva: 92m
Larghezza: 16,2 m
Pescaggio: 5m
Velocità: 18 nodi
Sistemazione: 18 persone in 9 cabine (più 38 di crew)
Prezzo: trattativa riservata


Leggi anche
Primadonna, di nome e di fatto
Azimut Grande 95 RPH, doppio premio
Il super concept X-KID Stuff
Svelati gli interni del Tankoa S693
Oscar della Nautica 2014
Il nuovo Tankoa S693





?>