Il Moët & Chandon Rosé Impérial protagonista a Milano

Pink Cocktail Party al Bulgari

press office

press office

Un tocco di rosa obbligatorio e poi brindisi a non finire gustando Moët & Chandon Rosé Impérial, il vero protagonista del Pink Cocktail Party svoltosi nei giorni scorsi nei giardini del Bulgari Hotel di Milano. “Un saluto alla primavera con lo Champagne più estroverso della Maison”, hanno sottolineato gli organizzatori. E come dargli torto.

Tra centinaia di palloncini, tanti ospiti lungo il Red Carpet diventato per una serata rigorosamente Pink e flute mai vuoti, sono arrivati in centro a Milano, da Natasha Stefanenko a Caterina Balivo, da Antonio Versace e Giorgio Finzi fino a Giovanni Gastel.

press office

press office

Per celebrare questa bottiglia dalla storia secolare, la Maison quest’anno ha creato un’elegante interpretazione dell’iconica cravatta nera, uno dei simboli chic di Moët & Chandon. Il risultato è un’inedita Luxury Way of Spring Celebration, con le immagini della campagna scattate dalla fotografa Ilaria Orsini.  (F.I.)


Leggi anche
Il menù "lirico" del Ristorante Savini
Le donne di Gian Paolo Barbieri
“La Vendemmia” di MonteNapoleone
Milano, tempo di fashion week
Il miglior grande magazzino del mondo
MINI Living al Fuorisalone 2016




?>