La nuova ruggente cabrio Alfa Romeo

4C Spider: il battesimo della strada

Arriva nelle concessionarie a circa un anno dalla diffusione delle prime immagini e dalla presentazione al Salone di Ginevra e si prepara a rafforzare il successo della famiglia 4C sia in Europa che negli Stati Uniti e in Medio Oriente. La nuova Alfa Romeo 4C Spider, come la coupé da cui deriva, sembra avere tutti i numeri per imporsi come una delle cabrio più ambite nel mercato delle supercar: telaio in carbonio monoscocca, motore centrale da 1,75 litri turbo, 240 cv e 350 Nm di coppia, cambio a doppia frizione TCT a sei rapporti, trazione posteriore e peso di soli 940 Kg a secco.

Press Office

Press Office

La 4C Spider scizza da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e può raggiungere una velocità massima di 257 Km/h. La potenza della vettura, unita alle sue palesi caratteristiche corsaiole (su tutti li sedili ribassati, lo sterzo non servoassistito e il pedale del freno estremamente modulabile), assicurano sensazioni uniche a tutti gli amanti della guida sportiva. A quale prezzo? Si parte da 76mila euro, 10mila in più rispetto alla versione coupé. (L.M.)


Leggi anche
Bugatti Chiron, hypercar dei desideri
Nuova Bentley Continental Supersports
Parigi premia la Ferrari GTC4Lusso
Porsche Panamera si fa in quattro
Jaguar F-Type dal dna supersonico
Ford GT, forza e sregolatezza





?>