Appena venduto il maestoso superyacht dei cantieri Heesen

Project Alba: 50 metri di muscoli d’alluminio

E’ il terzo contratto di vendita che riguarda uno yacht in costruzione quello appena chiuso dai cantieri olandesi Heesen Yachts per il maestoso YN 18050, altrimenti noto come Project Alba.

Combinando velocità e spazio, carattere sportivo ed eleganza, Project Alba incarna lo spirito più classico degli yacht Heesen.
Dotato di un efficiente e robusto scafo di alluminio Project Alba vanta il volume più grande della sua categoria e nonostante le sue dimensioni imponenti riesce a raggiungere una velocità di 23 nodi grazie al suo peso ridotto e alla spinta di due potenti motori MTU 2,880kW.

© Heesen Yachts

© Heesen Yachts

Segni distintivi dello stile di Project Alba sono le sue linee filanti disegnate dallo studio olandese Omega Architects e le grandi vetrate termosaldate alla struttura dello yacht. “Gli interni che abbiamo progettato per questo semidislocante di 50 metri con Margherita Casprini – ha commentato il designer italiano Francesco Paszkowski, alla sua terza collaborazione con Heesen Yachts – combinano moderne soluzioni estetiche con un layout che riflette quella che è la tradizione più classica degli yacht Heesen. Abbiamo puntato molto sui contrasti cromatici, sull’alternanza di luce e ombre e sulla laccatura delle superfici per enfatizzare l’ariosa brillantezza degli interni. La scelta della pelle naturale per i rivestimenti serve invece a conferire più calore all’ambiente e a creare uno stile coerente con tutta l’imbarcazione.”

© Heesen Yachts

© Heesen Yachts

Project Alba è in grado di ospitare dodici persone in 6 cabine. La master suite, come da tradizione, si trova in fondo al main deck ed è equipaggiata di un bagno completo di doccia e vasca da bagno. Le restanti cabine si trovano nel lower deck e sono tutte dotate di doccia.

La consegna di Project Alba è fissata per gennaio 2018. (L.M.)


Leggi anche
48 metri per conquistare il Mediterraneo
Ferretti: battesimo estivo per il nuovo CL108
CRN scommette con Paszkowski
Il battesimo di Azzam
Azimut Grande 95 RPH, doppio premio
Il motoscafo Invictus 280GT




?>