BeoSound 35 e BeoLab90 presentati a Las Vegas

CES 2016: i 90 anni di Bang & Olufsen

Giorni di celebrazioni per Bang & Olufsen. La storica azienda danese, specializzata nella produzione di dispositivi audio e video di alta tecnologia, festeggia 90 anni al CES 2016 di Las Vegas (6-9 gennaio).

© Bang & Olufsen

© Bang & Olufsen

Pezzo forte delle celebrazioni al CES è il nuovissimo BeoLab 90, che a Las Vegas riceve il riconoscimento Innovation Award, Best of Innovation nella categoria High Performance Home Audio/Video product.
Battesimo anche per il BeoSound 35, un nuovo impianto musicale wireless all-in-one indirizzato a tutti gli audiofili che cercano un diffusore dalle dimensioni ridotte, ma comunque in grado di erogare un suono “eccellente e ben bilanciato”. Dotato di un display Oled e un’interfaccia touch molto intuitiva e di accesso diretto ai servizi musicali di streaming di Spotify, Deezer e TuneIn, il BeoSound 35 ha il corpo d’alluminio (soli 3mm di spessore) e può essere posizionato sia sulla parete che su un comune ripiano.

© Bang & Olufsen

© Bang & Olufsen

Caratterizzato da un design minimalista e da una forma pentagonale, può essere pilotato con un qualsiasi telecomando B&O, ma anche con lo smartphone grazie all’apposita app. Inoltre, BeoSound 35 integra i sistemi di streaming Apple AirPlay, DLNA e Bluetooth 4.0 ed è compatibile con BeoLink Multiroom, tecnologia che consente di collegare fra loro tutte le unità Bang & Olufsen e B&O Play presenti in casa.
La sua diffusione sonora copre uno spettro di 180° ed è gestita da 4 speaker (2 woofer e 2 tweeter) alimentati da un amplificatore classe D da 80 watt.

Il lancio ufficiale del BeoSound 35 sul mercato è fissato per il 13 aprile 2016. Il prezzo raccomandato sarà di 2295 euro.
(L.M.)


Leggi anche
BeoSound Moment: l'audio intelligente
I 10 hotel più amati dagli ultramilionari
BeoPlay H6, la cuffia a colori
Il nuovo Vertu Signature Touch
Le 25 città più cool del mondo
Anche i bordelli hanno la Top Ten





?>