La casa milanese del gentleman contemporaneo

L’Arabesque: eleganza senza tempo

Fondato da Chichi Meroni e inaugurato nel 2010, L’Arabesque resta un emblema dell’eleganza nel cuore di Milano. Con gli anni, l’affascinante cult store di Largo Augusto si è arricchito di curiosità, servizi e proposte improntati al più raffinato lifestyle maschile e indirizzati a un pubblico di cosiddetti “gentleman contemporanei”.

Press Office

Press Office

Lo spazio, dalle pareti decorate con ideogrammi giapponesi e l’atmosfera di antiche scatole orientali, è lo specchio delle grandi passioni per l’interior, per la moda dei grandi couturier e per l’haute parfumerie che Chichi Meroni ha da sempre coltivato.
Il legame tra moda e design, simbolo e memoria di una cultura che tra gli anni ’20 e gli anni ’60 scorre, sopravvive e rinasce a nuova vita, trova qui il suo quartier generale. Dalle camicie sartoriali ai pantaloni realizzati nei tessuti più ricercati, dai pullover in cachemire dalle linee classiche e dal gusto rétro, alle giacche casual in maglia e suede, dalle cravatte vintage di Hèrmes, ai gemelli in argento smaltato, dai libri d’arte, moda, design e fotografia alle scarpe inglesi in pellami pregiati, l’Arabesque è un vero e proprio punto di ritrovo e (ri)scoperta per tutti gli amanti del buon gusto e del british style.
Non manca l’angolo dedicato ai profumi, con fragranze maschili intramontabili, e un ristorante dove è possibile degustare il meglio delle ricette tipiche della cucina di una Milano dimenticata, con una grande attenzione ai vini lombardi e un occhio di riguardo ai piatti vegetariani.

Inaugurato il 29 settembre 2010, L’Arabesque è nato dall’estro di Chichi Meroni, instancabile protagonista dei luoghi e degli eventi della cultura meneghina, cresciuta tra moda e design frequentando fin da ragazza le personalità più creative e brillanti che hanno contribuito a fare la storia di Milano.
(L.M.)

 


Leggi anche
Il menù "lirico" del Ristorante Savini
Le donne di Gian Paolo Barbieri
Milano, tempo di fashion week
Il miglior grande magazzino del mondo
MINI Living al Fuorisalone 2016
La Chianina ai Navigli




?>