Resina italiana per la nuova nave regina delle super crociere

Regent Seven Seas Explorer

E’ stata definita la nave da crociera più lussuosa mai realizzata e ha da poco fatto il suo esordio in mare aperto coprendo la tratta Barcellona-Montecarlo. Consegnata lo scorso giugno, si chiama Seven Seas Explorer ed è stata realizzata dallo stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente per la Regent Seven Seas Cruises, brand del gruppo Norwegian Cruise Line Holdings. La società armatrice ha già ordinato a Fincantieri un’ulteriore unità gemella di questa nave, che sarà consegnata nel 2020.

Press Office

Press Office

I numeri della Seven Seas Explorer sono da primato: 375 suites di cui una Vip da 360 metri quadri, 750 passeggeri di capienza massima, 4.822,504 mq il totale dei balconi, 223 metri la lunghezza dell’imbarcazione, 55.200 circa le tonnellate di stazza lorda.

Press Office

Press Office

Numeri a parte, a rendere unica la Regent Seven Seas Explorer, è la qualità costruttiva e la ricercatezza degli allestimenti. Gli interni sono stati disegnati e studiati appositamente per ogni ambiente, da Tillberg Design. Per la pavimentazione, invece, Regent Seven Seas Cruises e Fincantieri hanno scelto di affidarsi ad Api, azienda manifatturiera italiana leader nella produzione e posa di pavimenti industriali e navali in resina. Risultato: una colata di circa 9.000 m2 di resina tra balconi, promenade, aree crew, aree sport, cucine e riposterie.
“Negli ultimi 20 anni – ha spiegato Vittorio Magnaghi, General Manager Marine di Api – abbiamo realizzato quasi 200 lavori, oltre 150 navi passeggeri con pavimenti in resina sintetica di una straordinaria eleganza e resistenza, che se opportunamente tenuti e curati durano nel tempo. Non a caso, Api è stata scelta da Fincantieri e dall’armatore, prima che la Regent Seven Seas Explorer fosse creata, proprio per le modalità di lavorazione che adotta e per l’appeal delle applicazioni in resina proposte. Nella scelta ha avuto un ruolo fondamentale inoltre, l’attenzione che riserviamo alle specifiche esigenze del cliente”.

Press Office

Press Office

Dopo una prima stagione in Europa, la Seven Seas Explorer, passerà alle mete caraibiche per un totale di 375 destinazioni. Il suo valore stimato si aggira sui 450 M$ (fonte Seatrade Cruise World orderbook).
(L.M.)

 


Leggi anche
I dieci yacht più cari del mondo
A bordo di un Veliero tra i mari del Nord
I 10 acquisti più cari della storia
Il luxury yacht di Mercedes
I super yacht di Fincantieri
Yacht: i più grandi del mondo




?>