Coppia nella vita grazie al nuovo film di Cianfrance

Fassbender e Vikander a Venezia 73

© IPA INDEPENDENT PHOTO AGENCY

© IPA INDEPENDENT PHOTO AGENCY

Coppie in passerella al Lido. Ieri, seconda giornata della 73esima Mostra del Cinema di Venezia, tutti i flash sono stati per Michael Fassbender e Alicia Vikander, protagonisti del film melodrammatico di Derek Cianfrance (il regista di “Blue Valentine”) “The Light Between Oceans” (“La luce sugli oceani”), tratto dall’omonimo romanzo di M.L.Stedman.
Realmente innamoratisi durante le riprese del film, Fassbender e la Vikander interpretano il ruolo di una coppia che vive in un’isola sperduta nell’oceano. Fassbender è Tom, un reduce della prima guerra mondiale che di ritorno in Australia accetta di lavorare come guardiano del faro nella sperduta isoletta di Janus e si innamora di Isabel, figlia di un notabile. Nel piccolo Eden in cui vivono, i due cercano di mettere in piedi una famiglia ma il destino si accanisce contro Isabel che perde drammaticamente due figli in attesa. Il naufragio sull’isola di una barca senza remi con una neonata a bordo cambierà profondamente il destino della coppia. ”Il loro isolamento – ha raccontato Fassbender – diventa qualcosa di insopportabile e il peso di quella decisione sbagliata ha un effetto dirompente e così la storia diventa una battaglia per la verità. Tom è infinitamente morale, sa cosa è giusto e cosa è sbagliato ma se c’è una cosa che comunica questa storia è il valore del perdono.”

© IPA INDEPENDENT PHOTO AGENCY

© IPA INDEPENDENT PHOTO AGENCY

Coppia sul set e nella vita anche quella costituita da Liev Schreiber e Naomi Watts sbarcati al Lido per il film fuori concorso “The Bleeder” (di Franca Sozzani e Philippe Falardeau), storia del pugile Chuck Wepner che nel 1975 sfidò Muhammad Alì. C’è anche grande attesa per il secondo lavoro come regista dello stilista Tom Ford, anch’esso in corsa per il Leone d’oro. Il film è “Nocturnal Animals”, tratto dal romanzo di Austin Wright “Tony and Susan”. Pellicola di punta della terza giornata del Festival, “Nocturnal Animals” è uno psico-thriller affidato alla bravura interpretativa di un’altra coppia di stelle: Amy Adams e Jake Gyllenhaal. (L.M.)


Leggi anche
Venezia 74: l'attesa è finita
70 candeline per Cannes
Venezia 73: il Leone d'Oro a Lav Diaz
La seconda volta di Kim Rossi Stuart
The Young Pope: il Papa di Sorrentino
Venezia 73: al via il festival del cinema





?>