Campagna di crowfunding per l'innovativo progetto italiano

Capsula, lo zaino che non ha paura dell’acqua

Uno zaino completamente impermeabile, resistente allo schiacciamento, interamente ermetico ed anche galleggiante? Ci hanno pensato gli italianissimi Massimo Mellano ed Enrica Vagliani Gray a progettarlo e si chiama Capsula Backpack. Nato da un’idea del partner Angel Mond, l’innovativo zaino è stato lanciato sulla piattaforma di crowfunding Kickstarter dalla società texana di progettazione creativa e design Imagination Farm Usa. Terminata la raccolta fondi, il 19 dicembre, comincerà la realizzazione industriale del prodotto, che verrà successivamente spedito a tutti coloro che lo avranno prenotato.

Press Office

Press Office

Caratterizzato da una essenziale forma a parallelepipedo, con due comode maniglie e tracolla regolabile, Capsula viene realizzato con materiali di nuova generazione ultra resistenti ed a tenuta stagna, è interamente termosaldato, dotato di una innovativa zip water-proof e di una valvola di gonfiaggio. Oltre alla sua impermeabilità, si distingue per essere un oggetto particolarmente leggero, maneggevole e di volume variabile, capace di resistere a un’immersione per 30 minuti alla profondità di un metro.
E’ uno zaino che promette anche nelle circostanze più estreme, la protezione di laptop, tablet, macchine fotografiche, occhiali e altri oggetti fragili, semplicemente sfruttando l’aria contenuta al suo interno. Inoltre ha un design modulare che prevede al suo interno un’organizzazione degli spazi suddivisi in contenitori (“capsule”) rimuovibili realizzati in cinque colori e misure diversi, rivestiti di uno speciale velcro che consente di fissarle e di staccarle con facilità alle pareti dello zaino.

Press Office

Press Office

Infine la cerniera a tenuta stagna funge da deterrente contro i furti, consentendo inoltre di mantenere costante la temperatura interna e trasformando lo zaino in un funzionale contenitore termico.
“Lo zaino Capsula – ha spiegato Massimo Mellano, CEO di Imagination Farm USA – si distingue per la valvola di gonfiaggio che lo trasforma in un airbackpack, rendendolo resistente agli urti e in grado di proteggere perfettamente tutto quanto è all’interno. Che si tratti di utilizzarlo come una borsa, come uno zaino o come una valigetta, siamo molto orgogliosi di Capsula. Pensiamo sia davvero la ‘borsa reinventata’ e un modo per proteggere in sicurezza anche gli oggetti più fragili”.

Capsula Backpack e gli altri prodotti della stessa linea – la borsa porta computer “Lap Top & Carry Bag” e quella per trasportare la macchina fotografica “Camera & Carry Bag” – possono essere prenotati in anteprima su Kickstarter, la più popolare piattaforma americana di crownfunding, che permette a innovatori e startupper di raccogliere i fondi necessari a sviluppare le proprie idee. (L.M.)


Leggi anche





?>