Il prestigioso progetto firmato MCD

Attico con vista sulla nuova Milano

È stata battezzata Penthouse One-11 ed è tra le ultime e più prestigiose realizzazioni recentemente presentate al pubblico da Milano Contract Design, progetto dedicato e pensato per il real estate che unisce la qualità e l’eccellenza produttiva dei migliori brand di interior e home finishings.
Penthouse One-11 è un lussuoso attico bi-livello di oltre 300 mq, con vista sulla città e sul parco, all’interno delle Residenze disegnate dall’archistar Zaha Hadid a CityLife.
Progettato e realizzato da Milano Contract District con il coinvolgimento di alcuni fra i più blasonati brand di interior e home design, insieme ad alcuni partner tecnici per la decorazione, l’attico presenta pezzi di arredamento particolarmente scenografici e molto caratterizzati di Dilmos.

© Ghenos

© Ghenos

Definito un “Sensory apartment” è un’eloquente espressione del nuovo concept ideato da TecMa Solutions “Psicologia dell’AbitareTM”, che identifica un modo innovativo di progettare l’abitazione, finalizzato al benessere della persona. L’intero allestimento è infatti studiato in ogni dettaglio per stimolare i cinque sensi.
“La crisi ha spinto il mercato immobiliare ad esigere un più alto livello qualitativo e di processo al quale si stanno gradualmente avvicinando i developers e le imprese – ha dichiarato Lorenzo Pascucci, general manager di MCD – in questo nuovo scenario di mercato abbiamo individuato un’opportunità sul fronte del servizio. La clientela è infatti sempre più selettiva ed esprime l’esigenza di un approccio di maggior rigore da parte di chi promuove e da coloro che propongono oggetti immobiliari di pregio”.

© Ghenos

© Ghenos

Nato grazie ad un’idea di Lorenzo Pascucci, dalla sua inaugurazione durante il Salone del Mobile 2016 ad oggi, MCD ha siglato partnership con i principali developers per un totale di oltre 340 unità residenziali di pregio in consegna nei prossimi 24/30 mesi. Oltre alla collaborazione con CityLife per la realizzazione della Penthouse e la fornitura degli arredi fissi Lema, Ernestomeda e, per i bagni, con Gessi box doccia Stilla, a cui si aggiungono Lualdi e Listone Giordano che fanno parte del capitolato di vendita, MCD ha siglato accordi con storici sviluppatori locali come Borio Mangiarotti Spa ed Impresa Rusconi Spa.

 


Leggi anche
A Coded World Fashion Show
L'Italia celebra il genio di Zaha Hadid
Dentro e Fuori il Salone 2016
Dove vivono gli architetti?
Lo stadio per le Olimpiadi 2020
Un gioiello galleggiante





?>