Tante novità motociclistiche e tanto spazio all'E-Bike

EICMA 2017: un salone ancora più grande

Tutto pronto per EICMA 2017, il popolare Salone Internazionale del Ciclo e del Motociclo che porta a Milano tutte le novità dell’industria delle due ruote. Dopo due giorni riservati alla stampa e agli operatori del settore, la 75esima edizione resterà aperta al pubblico dal 9 al 12 novembre alla Fiera di Rho.

Saranno oltre 150 le anteprime mondiali, tra ciclo, motociclo e accessori, che animeranno EICMA 2017, insieme all’immancabile programma di eventi, attività e performance a tema motociclistico.
Gli espositori presenteranno le loro novità nei padiglioni 9-11, 13-15, 22-24 e 18, quest’ultimo aggiunto per soddisfare l’accresciuto numero di brand partecipanti. Rispetto al 2015, infatti, il numero degli espositori ha fatto registrare un aumento del 14%, per un totale di oltre 1600 partecipanti. Importanti anche i numeri che riguardano gli spazi espositivi: 280.000 metri quadrati complessivi lordi.

In linea con un trend in costante crescita, confermate dai dati di mercato, ritorna l’area dedicata all’E-Bike ed EICMA diventa ancora più elettrica, aumentando lo spazio e le iniziative legati alle E-Bike. L’area speciale che si troverà nel padiglione 22 e che racchiude oltre 30 espositori, sarà coordinata da BikeUP, il primo festival in Europa dedicato interamente alle biciclette elettriche (30.000 visitatori nell’edizione 2017).

Numeri alla mano, le E-Bike rappresentano il fenomeno più significativo in fatto di mobilità sostenibile. Sempre più persone le acquistano (vendite + 120% in Italia nel 2016), molti le noleggiano per provare un nuovo modo di fare turismo, tanti ne parlano, ma ancora troppo poche sono le persone che ne “sperimentano” gli innegabili vantaggi, su tutti quello di poter fare movimento con uno sforzo graduale e con agilità in ambito urbano. Gli espositori di E-Bike presenti a Rho saranno più di 30 e il pubblico potrà scoprire tra i differenti stand le ultime novità, osservare da vicino i modelli maggiormente venduti e capire un po’ meglio come funzionano motori, batterie e modalità di ricarica.
Nell’Area Village di EICMA accanto al padiglione 18 sarà inolre possibile provare alcuni dei modelli esposti, apprezzandone la versatilità e facilità d’uso. Chi vorrà testare questo nuovo modo di andare in bicicletta avrà a disposizione ben 1.000 metri di pista con una pendenza costante dell’8%, per comprendere in prima persona i vantaggi della pedalata assistita.

Immancabili, infine, l’arena esterna MotoLive e il Temporary Bikers Shop, nonché le innumerevoli attività collaterali al Salone che coinvolgeranno Milano anche a manifestazione conclusa con una Settimana della Moto ricca di eventi, spettacoli e cultura delle due ruote.


Leggi anche
Elettriche e vintage: le bici Brinke




?>