Inaugurata la prima boutique inglese

Officine Panerai sbarca a Londra

Dallo scorso 10 gennaio anche Officine Panerai ha la sua boutique monomarca anche nel cuore di Londra. Progettato dal celebre architetto e designer Patricia Urquiola, il nuovo spazio si trova al 30 di New Bond Street, nell’elegante area di Mayfar, ed è il secondo più grande in Europa dopo la boutique di Firenze.

La boutique, sviluppata su due piani (150 metri quadrati), beneficia della presenza stabile dell’orologiaio e punta ad affermare il brand Panerai anche nella capitale britannica.
“Sono lieto di annunciare l’apertura della nostra prima boutique a Londra. Abbiamo atteso a lungo questo momento e vogliamo dimostrare in questo modo la nostra fiducia nel futuro di un mercato che per noi è davvero importante”, ha dichiarato Angelo Bonati, CEO di Officine Panerai.

Per festeggiare l’apertura, Panerai ha collaborato con Sotheby’s vendendo all’asta un esclusivo orologio in bronzo, il Luminor Submersible 1950 3 Days Automatic Bronzo – 47mm, battuto all’eccezionale cifra di 75.000 sterline. Tutti i ricavi verranno devoluti a OnBoard, un programma di beneficenza della Royal Yachting Association.

Officine Panerai sviluppa e produce nella manifattura di Neuchâtel i propri movimenti e orologi, sintesi tra design e storia italiani e maestria manifatturiera svizzera, che sono venduti in tutto il mondo attraverso un’esclusiva rete di distributori e nelle boutique monomarca nel mondo.

PANERAI LONDRA
30 New Bond Street
London, W1S 2RW
boutique.london@panerai.com
www.panerai.com

 


Leggi anche
L'eccellenza Panerai in un libro
Il Radiomir 1940 si veste di titanio
Il fascino subacqueo dei nuovi Panerai
Il Museo del Gioiello nel cuore di Vicenza
Milano: tavoli d'autore all'asta
Il primo concept store Bugatti




?>