Arrivano sul mercato i nuovi gioielli del brand cinese

Dal P20 al Porsche Design Huawei Mate RS

Con un imponente evento di lancio che si è tenuto al Grand Palais di Parigi lo scorso 27 marzo, Huawei ha ufficialmente svelato insieme ai suoi tanto attesi nuovi top di gamma Huawei P20 e Huawei P20 Pro, l’esclusivo Porsche Design Huawei Mate RS, uno smartphone che punta a ridefinire gli standard del Mobile Luxury.

Portando avanti la collaborazione con l’iconico marchio svedese, il Porsche Design Huawei Mate RS è caratterizzato dall’inconfondibile design Porsche e dal meglio della tecnologia Huawei. Accompagnato da una custodia in pelle che richiama la pregiata finitura interna delle auto il Porsche Design Huawei Mate RS ha un ampio display da 6” OLED 2K curvo e un elegante corpo in vetro 3D curvo a 8 bordi, che evoca le fluide linee della Porsche 911. Disponibile in tutto il mondo nella colorazione Black, ha una memoria interna di 256GB, gli speaker Dual SLS (super linear system) con DOLBY ATMOS che consentono un’esperienza audio immersiva e coinvolgente e dispone di un innovativo sensore d’impronte digitali che permette di attivare immediatamente il device semplicemente muovendo il dito sopra il display. Il nuovissimo device arriverà in Italia a metà aprile al prezzo consigliato di 1695 euro. Sarà disponibile anche una versione con 512GB di memoria interna e il prezzo di 2095 euro.

Sono invece già acquistabili nei negozi italiani Huawei P20 e Huawei P20 Pro. Quest’ultimo è il primo modello al mondo ad essere dotato della tripla fotocamera realizzata in partnership con Leica, mentre entrambi i dispositivi presentano un’avanzata tecnologia AI (Artificial Intelligence).

“Cerchiamo ispirazione dagli artisti per continuare a sviluppare il nostro approccio al design e all’innovazione – ha dichiarato Richard Yu, CEO Huawei Consumer Business Group. La serie Huawei P20 è realizzata sull’eredità della nostra collaborazione con Leica. Con la rivoluzionaria tripla fotocamera montata sul Huawei P20 Pro, un’evoluta doppia fotocamera sul Huawei P20, e una potente intelligenza artificiale in entrambi modelli, i più brillanti consumatori di oggi possono cattivare e condividere lo splendore del mondo intorno ad essi.”

Punto di forza del Huawei P20 è il sistema fotografico avanzato, in grado di catturare più luce, più dettagli e bellezza grazie alla rivoluzionaria tripla fotocamera Leica e dello Hybrid zoom 5x integrati nel modello Huawei P20 Pro (vanta il numero di pixel più elevato tra i moderni smartphone: un sensore RGB da 40 MP, un sensore monocromatico da 20 MP e un sensore da 8 MP con teleobiettivo), e alla doppia fotocamera Leica installata sul modello Huawei P20. Inoltre i nuovi modelli sono dotati dell’innovativo sistema Master AI, un’opzione fotografica professionale che funziona tramite Intelligenza Artificiale, e dello stabilizzatore Huawei AIS. Sia Huawei P20 e che Huawei P20 Pro includono una fotocamera frontale da 24 MP con filtro Bellezza tramite AI e illuminazione 3D per i ritratti.

Il design presenta cornici minimizzate e un display da 5,8 e 6,1 pollici (Lcd per il P20 e Oled per il P20 Pro con risoluzione 2240×1080) che integra nella parte superiore un notch, la tacca che caratterizza anche l’iPhone X e che racchiude fotocamera anteriore, speaker e sensori.

Il processore è un Kirin 970 dotato di NPU dedicata con EMUI 8.1 basato su piattaforma Android™ 8.1, per un’esperienza di utilizzo fluida e di alta qualità. La batteria è da 3400 mAh per il P20 e 4000mAh per il P20 Pro. Quest’ultimo ha anche la certificazione i67, che lo rende resistente ad acqua e polvere.

Huawei P20 Pro è disponibile al prezzo consigliato di 899 euro mentre Huawei P20 a 679 euro. I colori disponibili in Italia sono Twilight (speciale colorazione cangiante), Black e Midnight Blue.


Leggi anche
Galaxy S9 e S9+: i nuovi Samsung
Leica D-Lux Solid Gray: stile compatto
Leica, matrimonio con la moda
Il nuovo Vertu Signature Touch
L'app più costosa al mondo
Lo smartphone Vertu-Ferrari




?>