Laura Biagiotti: Sfilata Donna Autunno/Inverno 2017-2018

Raccontare la donna in continuo divenire. Laura Biagiotti descrive così la sua moda, compresa la sua collezione Autunno/Inverno 2017-2018 che ha sfilato alla fashion week milanese. “Per la creazione dei miei capi – racconta la stilista romana - mi ispiro ad una donna che cerchi nell’abito un comportamento che l’appaghi, fatto di valore intrinseco, comfort e lunga durata. Mi interessa l’idea dell’abito dinamico, non appeso alla stampella nell’armadio o appoggiato sulla seggiola ai piedi del letto la sera, abbandonato come un oggetto senza vita.” Definita dal New York Times la “Regina del Cashmere”, Laura Biagiotti sublima questa arte in un intrecciarsi di punti. La treccia assume valenze figurative ed è tridimensionale nel cashmere, stampata effetto trompe l’oeil sul velluto, ricamata in rilievo o intarsiata con il pizzo. La maglia dialoga con luce e ombra scoprendo il corpo e usando codici contraddittori di leggerezza e volume, di rigore formale e seducente femminilità.
Leggi anche
Donna Byblos, tra presente e futuribile
Gucci, passerella nel Giardino dell'Alchimista
Fashion week dedicata a Franca Sozzani
La nuova moda uomo vista a Milano
Arte e cucina si incontrano in tv
La donna Fay PE 2017